L'Annuario del Regio Liceo-Ginnasio Vittorio Emanuele II” di Jesi 1927

La compilazione dell’'Annuario del Liceo Ginnasio di Jesi fu conseguente alla Riforma Gentile. Nel giugno 1923, infatti, il Ministro Gentile aveva ordinato che si raccogliessero in tutte le città italiane ove esistevano istituti scolastici di istruzione media, notizie storiche e statistiche degli stessi.
L’'opera, di 160 pagine, si riferisce dunque agli anni scolastici 1922/23 e 1923/24, ma per ragioni editoriali non poté uscire prima del 1927. Essa rimase una pubblicazione unica ed è fonte di notizie preziose sulla scuola e sulla sua storia. Attualmente ne esistono presso il Liceo classico “Vittorio Emanuele II” di Jesi due rarissime copie.
Il volumetto si apre con un’introduzione del preside Antonio Lantrua - che ne curò la redazione fin nei dettagli - su “Riforma scolastica e tradizione nazionale”. Seguono il sommario storico “Il Liceo-Ginnasio di Jesi - Notizie storiche” di Cesare Annibaldi, corredato di dati statistici, e un saggio fonetico-morfologico dal titolo “Il dialetto di Jesi” di Riccardo Gatti, primo interessante studio scientifico sul linguaggio popolare jesino, in sintonia con la riabilitazione del dialetto compiuta dalla Riforma Gentile che proprio in quegli anni entrava in vigore.
La seconda parte dell’'Annuario reca le notizie dell’anno scolastico ’22-’23, l’'ordine degli studi, il collegio dei professori, l’'elenco dei libri adottati nell’'istituto, gli elenchi degli alunni con i risultati degli scrutini finali e degli esami nell’anno 1921/22 e 1922/23.

Presentiamo qui l’intero volume in formato digitale, lavoro curato dalla prof.ssa P. Zampini (file pdf, 60MB).