BLENDA

 


       
      


      
      BLENDA
      
      
II CLASSE
      (Solfuri, Seleniuri, Arseniuri, Antimoniuri)
      
      SOLFURO
      
      Formula chimica: ZnS
      Durezza: da 3,5 a 4
      
      Metodi di riconoscimento: cristallizza nel Sistema cubico, classe esacisottaedrica; si scioglie nell'acido cloridrico con sviluppo di idrogeno solforato, dal carateristico odore di
      uova marce. Le forme più comuni con cui si presentano i suoi cristalli sono il tetraedro e il cubo. La lucentezza della Blenda (nota anche
      con il nome di Sfalerite) è vivissima ,quasi metallica.