CELESTINA

 


       
      


      
      CELESTINA
      
      
VI CLASSE
      (Solfati, Cromati, Tellurati, Wolframati)
      
      SOLFATO
      
      Formula chimica: SrSO4
      Durezza: 3
      
      Metodi di riconoscimento: cristallizza nel Sistema rombico, classe bipiramidale; ha una sfaldatura facile e perfetta; tinge la fiamma di rosso. Nonostante il nome. la celestina è spesso incolore o bianca; altre volte, oltre all'azzurro, assume lievi colorazioni gialline, verdastri o rossicce. E' un minerale dai cristalli ben nitidi e di dimensioni che raggiungono facilmente la decina di centimetri.